Welfare Aziendale

Il termine “Welfare Aziendale” indica quell’insieme di beni e servizi che il datore di lavoro eroga, direttamente o tramite soggetti terzi convenzionati, ai propri dipendenti per migliorare la loro qualità di vita, il loro benessere. Si tratta di beni e servizi (prestazioni non monetarie) relativi ai settori della formazione ed educazione, del tempo libero e delle attività ricreative, dell’assistenza sanitaria e di quella sociale.

Grazie alle recenti novità normative introdotte dalle ultime due Leggi di Stabilità, sempre più piccole e medie imprese, costituenti l’ossatura portante del sistema industriale italiano, cominciano ad interessarsi in maniera concreta a tale tematica.  Le opportunità offerte dalla nuova normativa hanno aperto spazi e possibilità di welfare anche a questo tipo di imprese.

Il COMIPA, ritiene che il Welfare Aziendale rappresenti una nuova opportunità sia per le Mutue aderenti al nostro movimento, sia per le Banche di Credito Cooperativo che le hanno costituite e promosse. D’altronde l’esperienza maturata in più di venticinque anni di attività in ambito welfare da parte delle Mutue del Credito Cooperativo, le rende attrici uniche nell’erogazione di tali servizi, con un know-how che permette di progettare ed attivare piani di Welfare di alta qualità a favore delle famiglie che volontariamente aderiscono al nostro progetto, ma anche nei confronti delle Aziende e quindi dei rispettivi dipendenti.

Perchè l’adozione di un piano di Welfare Aziendale apporta vantaggi sia per il datore di lavoro che per il lavoratore ? Riconoscendo dal punto di vista normativo la valenza sociale di tali iniziative, è consentito alle imprese la deducibilità del costo dei beni e servizi erogati anche se non pertinenti all’attività di impresa e la loro esclusione dalla base imponibile su cui sono calcolati gli oneri connessi al lavoro dipendente. Per i lavoratori il valore dei beni e servizi fruiti è escluso dal reddito di lavoro dipendente pertanto percepiscono per intero il valore senza alcuna decurtazione per ritenute fiscali e oneri assistenziali e previdenziali a loro carico (vedi la seguente tabella). È un sistema win-win in cui grazie alla defiscalizzazione si ha la possibilità di un azzeramento del cuneo fiscale, assicurando benefici per entrambe le parti coinvolte.

 

istogramma welfare1

Il COMIPA, in collaborazione con le Mutue del Credito Cooperativo, ha creato un portale per gestire tale servizio,  capace di adattarsi alle esigenze delle Aziende socie e clienti della Banca di Credito Cooperativo.

Il portale denominato CreaWelfare è personalizzabile (è possibile avere un’interfaccia customizzata direttamente sul portale aziendale), facilmente fruibile (il lavoratore può scegliere gli esercenti convenzionati e le prestazioni di welfare del proprio piano e l’azienda monitorare in qualunque momento dati e statistiche), flessibile (il portale può gestire ogni tipologia di prestazione prevista dalla normativa vigente, in funzione delle esigenze del lavoratore ed adattarsi a qualunque tipo di convenzione ed esercente, anche di quelli segnalati e/o richiesti dall’azienda).

Il portale permetta all’azienda di evitare la gestione del proprio piano di welfare riducendo al massimo le relative spese, anche quelle amministrative che tale iniziativa inevitabilmente comporta.

Per avere maggiori informazioni sulla piattaforma è possibile consultare il sito di riferimento: www.creawelfare.it

 

Crea_Welfare

Contatti

Comipa
Via Castelfidardo, 50
00185 ROMA

Tel: 06 4440010
Tel: 06 491644
Fax: 06 49386357

segreteria@comipaonline.it

CONTATTACI